Curriculum vitae

CURRICULUM VITAE  di Alberto Frattini

Nome: Alberto  Cognome: Frattini
Nato a Brescia (BS) il 03/06/1950
Residente in Via Svizzera, 59
Cap 58100 Citta’ Grosseto (GR)
Tel 0564/458774……….. Cel 329/0139412
e-mail: frattini.alberto@libero.it   

funzionenaturale@gmail.com
Nazionalità: Italiana

PI 01447070531   – CF FRTLRT50H03B157M

FORMAZIONE ED ESPERIENZE PROFESSIONALI

 Dopo il Liceo classico, frequenta la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università Statale di Milano, dove si laurea con il massimo dei voti

Insegna presso le scuole per studenti lavoratori e negli istituti tecnici superiori serali e diurni

Verso la fine degli anni ‘70 partecipa a una serie di Gruppi d’Incontro per la crescita personale

Nel decennio seguente approfondisce il lavoro di conoscenza personale frequentando corsi di  crescita e consapevolezza e  training di meditazione anche in Italia, India, Svizzera, USA

E’ tra i primi soci della Cooperativa “Il Seme e il Frutto”, storico centro di alimenti biologici aperto a Brescia, partecipa a corsi e workshops sull’alimentazione naturale e fa  parte del team di lavoro del Centro Anurag, mensa-ristorante vegetariana

Nel 1987 si trasferisce nella Maremma Toscana, dove coordina, per un decennio, la comunità “La Vezzosa”, centro di attività di ricerca e benessere personale, con orticoltura biologica e cucina vegetariana-macrobiotica. Presso la comunità viene ospitata nel 1989 la Festa della Primavera di AAM Terra Nuova

Corso di orticultura biologica (S.Gimignano), cucina macrobiotica (Macerata)

Training pluriennale con la “Mistery School of Misticism” e Corso di Cromoterapia con allieva di P. Mandael a Poona (India)

Primo e secondo livello di Osho Neo Reiki

Conduce per un decennio con M.Vittoria Guglielmi corsi di Meditazione presso il centro La Vezzosa e a Grosseto e continua a occuparsi di alimentazione vegetariana e di cure naturali

Dal 2001 inizia a conoscere e utilizzare le strumentazioni prodotte dalla ditta Fidia s.r.l. di Montepulciano (SI) utilizzando la cromoterapia

Nel 2003 frequenta i cinque corsi avanzati di ANALISTA BIOENERGETICO organizzati con il “Centro Scuola Natura Viva” di Abano Terme (PD), ed è assistente a tre corsi dell’anno successivo, come collaboratore e ciò gli consente di perfezionare l’utilizzo dello strumento

Dal 2004 frequenta la scuola di Naturopatia presso “Natura Viva, Centro Studi Naturopatia e Nutrizione” affiliato al College of Naturopathy Inglese, superando tutti gli esami scritti previsti con Tesi su “Esperienze correlate al sistema endocrino femminile, disfunzione e  riequilibrio”

Promuove e presiede l’Associazione Solidago “Cultura e Natura”, oggi Gruppo di Acquisto Solidale

Nel 2008 partecipa al corso di aggiornamento “Corso teorico-pratico sull’uso del Promo Test Evolution e sulle principali applicazioni” organizzato dall’Associazione di Medicina Integrata e di Naturopatia condotto dal dott. Alberto Fiorito.

Nel 2009 conclude il Corso quadriennale di NATUROPATIA con voto finale 110 e Lode

Nel 2010 partecipa a due corsi teorici pratici “Dalla dieta VLCD di tipo oloproteico, alla dieta di tipo mediterraneo” organizzato da Amin, conseguendo il titolo di “Esperto nell’applicazione del metodo di dimagrimento Amin Biodiet, elaborato dal Dott. Giuseppe Castaldo

Collabora attivamente con l’Associazione Aurora, e nel 2013 partecipa come relatore a una conferenza su “Infezioni da candida e altri microrganismi opportunisti”

Promuove un incontro nel 2013 in collaborazione con un’Associazione dell’Alta Maremma alla cultura, alla memoria e protezione delle varietà antiche di semi, con il prof. Stefano Benedettelli dell’Università agraria di Firenze, e svolge una relazione sulle prime esperienze dei grani antichi della Maremma nell’alimentazione seguita nelle candidosi.

Nel 2014 interviene in un Convegno promosso da Slow Food dell’Alta Maremma con l’intervento “Grani antichi e alimentazione oggi”

Nel 2015 promuove l’Accademia della Funzione Naturale Umana, per approfondire e condividere la comprensione di ciò che provoca le disfunzioni naturali dell’uomo, e quanto può invece ripristinare il suo equilibrio

Il 20 giugno 2015 a Bologna nell’incontro di presentazione, “La Salute oggi dal Punto di vista funzionale”, svolge la relazione introduttiva, ispirata dal pensiero di Aldo Sacchetti, medico igienista, scienziato, autore, tra le altre opere e scritti, di Sviluppo o Salute la vera alternativa, L’Uomo Antibiologico, Scienza e Coscienza

Il 14 novembre 2015 a Livorno, nel Convegno “La consapevolezza della salute nell’uomo di oggi, svolge la relazione introduttiva “Aldo Sacchetti: cambiare il paradigma della scienza”

Svolgendo numerose consulenze, verifica l’enorme potenziale diagnostico dello strumento ideato dal dott. Reinhard Voll, nell’individuare, attraverso la cosiddetta QED (Schrödinger, Feynman, Sacchetti), l’elettro-bio dinamica coerente quantica, a livello dell’informazione che attraverso i Meridiani, alcuni dei quali sono stati rilevati e scoperti da Voll.

Approfondisce con molto interesse le opere del grande scienziato italiano, medico igienista, Aldo Sacchetti, riuscendo ad acquisire i suoi scritti. Deposita alcuni inediti alla Fondazione Luigi Micheletti di Brescia, e nel 2017 partecipa come relatore al Seminario “Difesa della Biosfera. Il percorso verso una nuova Scienza. Aldo Sacchetti, padre dell’Ecologia italiana.

Nel segue le vicende relative alle nuove disposizioni in materia di obbligo vaccinale